1. Home
  2. Scherma
  3. Cadetti, Giovani e Master in pedana: i risultati del CUS Cagliari scherma

Cadetti, Giovani e Master in pedana: i risultati del CUS Cagliari scherma

Tre giorni di scherma  tra Veneto e Lombardia per spadisti e fiorettisti del CUS Cagliari.

Venerdì e sabato, due giornate dedicate alla Coppa Italia Cadetti e Giovani  a Rovigo. Tra i risultati più interessanti, il 27esimo posto su 137 iscritti di Luca Ribaudo nel Fioretto Maschile. Per lui, due vittorie di eliminazione diretta, ha perso l’assalto ai 16 per 15-12.

Sabato, 18esimo posto per Martina Simongini. Dopo un ottimo inizio – con sei vittorie su sei incontri – ha conquistato la prima sfida ad eliminazione diretta per 15-5. Nel secondo match, contro una fiorettista di Padova, dopo l’11 pari, la veneta ha avuto il guizzo giusto e ha chiuso sul 15-11.

Insieme a loro in pedana Gabriel Marini (sia per i Cadetti che nei Giovani), Giovanni Cossa, Filippo Capodanno, Riccardo Cossu (Cadetti) e Anita Melis, Luca Diana, Franco Sainas, Riccardo Cossu, Sofia Paoni (Giovani).

Tredici atleti del CUS ai Master di Spada a Busto Arstizio. Da segnalare, il sesto posto per Tahar Ben Amara nella categoria 40; l’ottavo posto per Andrea Tiana nella cat. 40-50; settimo posto per Giulia Soddu cat 50-60. Nella trasferta lombarda, in pedana anche Rosi Casula, Stefania Cabras, Iosina Porcedda, Walter Lusso, Alessandro Melis, Alessandro Lusso, Valentino Atzori, Sergio Atzori, Fabio Farci, Francesco Vidini

[Foto Federazione Italiana Scherma]
Menu