1. Home
  2. Scherma
  3. Scherma, Under14 in pedana a Maracalagonis per la prima prova GPG regionale

Scherma, Under14 in pedana a Maracalagonis per la prima prova GPG regionale

Nuovo appuntamento con la scherma dedicato agli Under 14. Domenica 7 novembre, al Palasport di Maracalagonis, è in programma la Prima Prova GPG Regionale: alle 10, la prova di Fioretto e dalle 13.30 la prova di Spada. Il CUS Cagliari si presenta ai nastri di partenza con venti giovani atleti. Tra loro anche quattro esordienti alle gare agonistiche.

Iscritti. Nel Fioretto Femminile Gabriella Bigolin (cat. Allieve), Matilde Podda, Camilla Turis (cat. Giovanissime), Margherita Pilia e Elena Irena Sanna (cat. Bambine); nel Fioretto Maschile Davide Cucca – che gareggerà anche nella Spada – Filippo Rosignolo (cat. Allievi), Davide Ruggeri (cat. Maschietti) e Diego Ruggeri (cat. Ragazzi).

Nella Spada Femminile Beatrice Zurru (cat. Allieve) Maya Prajna Nina Nanivadekar (cat. Giovanissime) e Sara Pirastu (cat. Bambine). Nove iscritti rosso CUS nella Spada Maschile con Efis Artizzu, Tommaso Passetti, Giame Piancastelli, Edoardo Salaris, Matteo Zuddas (cat. Allievi), Lucio Artizzu (cat. Giovanissimi), Gabriele Belardinelli (cat. Maschietti) e Edoardo Mura (cat. Ragazzi).

«Siamo felici di avere tanti giovani iscritti. Sono numeri importanti per noi e che ora, dopo un anno di pausa, vale doppio» racconta il maestro Andrea Tiana. «Quattro giovani (Gabriele Belardinelli, Sara Pirastu, Margherita Pilia e Davide Ruggeri) sono alla prima gara agonistica. Sono bambini che hanno iniziato a fare scherma poco prima dell’inizio della pandemia: siamo riusciti a farli appassionare al nostro sport e a resistere a questo anno e mezzo complicato dal punto di vista sportivo. Per noi è un successo vederli in pedana. Siamo molto emozionati».

Menu