1. Home
  2. Scherma
  3. Scherma, prime gare per i giovanissimi CUS a Riccione

Scherma, prime gare per i giovanissimi CUS a Riccione

Prime gare per i giovanissime e giovanissimi schermidori del CUS Cagliari in pedana per il 57esimo Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving in programma fino al prossimo 19 ottobre a Riccione.

Una bella occasione di crescita sportiva e di vita al di là del risultato finale da vivere insieme ai loro coetanei e ai maestri della sala di “Sa Duchessa” ,Tahar Ben Amara e Andrea Tiana, che li accompagnano in questa nuova e avvincente sfida.

Le gare Tra sabato 9 e martedì 12 ottobre sono saliti in pedana: Diego Ruggeri (cat. Fioretto Maschile Giovanissimi); Giovanni Cossa (Fioretto Maschile Allievi); Camilla Turis e Matilde Podda (Fioretto Femminile Bambine) all’esordio in una gara nazionale; Davide Cucca (Fioretto Maschile Ragazzi) e Gabriella Bigolin (Fioretto Femminile Ragazze).

Da mercoledì, al via le gare della Spada con Beatrice Zurru (Spada Femminile Ragazze); sabato 16 ottobre con Tommaso Passetti e Matteo Zuddas (Spada Maschile Ragazzi); lunedì 18, Lorenzo Farci (Spada Maschile Giovanissimi); martedì 19 ottobre, ultima giornata di gare con Maya Nanivadekar (Spada Femminile Bambine).

«Lo stop per la pandemia si è fatto sentire: il livello medio non è stato altissimo. Non siamo andati particolarmente bene tranne Ruggeri e Bigolin. Le prendiamo come gare in preparazione della nuova stagione» racconta il maestro Andrea Tiana. «Gli open day sono andati molto bene. Siamo pronti per lavorare con i nuovi bambini e ragazzi».

Menu