RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Basket, A2F: il CUS Cagliari sbanca Livorno!

Pubblicato il

CUS Cagliari corsaro! Riparte con una bella vittoria esterna il campionato della squadra universitaria, che espugna il PalaMacchia di Livorno e fa sua l’undicesima vittoria in stagione. Dopo un avvio equilibrato le cagliaritane hanno fatto la differenza nel secondo quarto, quando hanno annichilito le rivali con parziale di 5-26. Nel finale il CUS ha poi controllato agevolmente assicurandosi il meritato successo.

La gara In avvio le labroniche si mostrano combattive e tengono la testa dell’incontro: l’ex Vanin firma il +4 sull’11-7, poi nel finale di primo quarto i canestri di Striulli e Novati tengono le rossoblu a una sola incollatura di distanza al 10’ (15-13).

Al rientro in campo Ljubenovic e compagne cambiano completamente atteggiamento e mettono in piedi un parziale di 22-2 che mette in ginocchio il quintetto di Pistolesi. Le universitarie difendono con la consueta aggressività e realizzano puntualmente in transizione, arrivando alle soglie del +20 (20-39 a metà gara).

Nella terza frazione di gioco è ancora la difesa del CUS a tenere banco: le ragazze di Xaxa producono un nuovo sforzo concedendo soli 4 punti alle avversarie, e il margine di vantaggio lievita fino al 24-52 che manda le squadre all’ultimo mini intervallo.

I dieci minuti conclusivi vedono le rossoblu controllare senza rischi il largo margine di vantaggio guadagnato: Orsini guida gli ultimi assalti delle toscane, puntualmente rintuzzati da Striulli e da una Novati in odore di doppia-doppia. Alla fine è 35-60 per le cussine, che si rialzano dopo lo stop interno contro Ariano Irpino e mantengono il ritmo playoff.

«Uno dei nostri obiettivi era quello di tenere la concentrazione alta per tutti i 40’, mettendo tanta aggressività nella metà campo difensiva – commenta coach Xaxa – siamo riusciti nel nostro intento, impedendo a Livorno di trovare dei canestri facili. La pressione difensiva ci ha inoltre permesso di andare in attacco con ritmo e fiducia, mostrando anche letture di alto livello sugli aiuti delle avversarie. Sono contento della prestazione, e soprattutto del livello di attenzione mentale tenuta durante tutto l’arco della gara».

Jolly Acli Livorno-CUS Cagliari 35-60 (Parziali: 15-13; 20-39; 24-52)
Jolly Acli Livorno: Vanin 2, Simonetti, Orsini 14, Tripalo 7, Lucchesini 6, Ceccarini, Maffei, Bindelli 2, Collodi, Sassetti 4, Mandroni. Coach: Pistolesi
CUS Cagliari: Puggioni 3, Striulli 20, Caldaro 9, Niola 4, Ljubenovic 5, Mura, Landi 6, Novati 11, Saias, Madeddu 2. Coach: Xaxa

Arbitri: Caravita e Canali

[Agenzia Uffici Stampa DirectaSport]

Riguarda la partita sulla pagina facebook della squadra livornese:

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30