1. Home
  2. Segreteria
  3. Il CUS Cagliari è cardioprotetto: nuovi DAE a “Sa Duchessa”

Il CUS Cagliari è cardioprotetto: nuovi DAE a “Sa Duchessa”

Il CUS Cagliari è cardioprotetto. Nei giorni scorsi, nella Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” sono stati installati tre nuovi DAE (Defibrillatore Automatico Esterno). Ora, i defibrillatori presenti nella struttura sono cinque.

«Negli anni abbiamo maturato una consapevolezza nei confronti della cardioprotezione che va oltre l’obbligo imposto dalla legge: crediamo fermamente che i defibrillatori dovrebbero essere presenti in tutti i contesti» ha affermato il Segretario generale del CUS Cagliari, Ivan Scioni. «Da quattro anni abbiamo due DAE, ma a causa del numero sempre maggiore di frequentatori e dell’ampia estensione dei nostri impianti, abbiamo deciso di acquistarne altri tre. Grazie a Simona, ora siamo molto più tranquilli, sicuri di tutelare tutti i nostri ragazzi»

«Abbiamo deciso di affidarci a Simona Buono perché è molto attenta alla diffusione delle informazioni relative alla defibrillazione precoce, e in particolare con lei condivido la volontà di sensibilizzare i più giovani, gli studenti universitari e i loro genitori, ancora troppo lontani da questa realtà. Nei prossimi giorni, infatti, organizzeremo un evento finalizzato al raggiungimento di questo obiettivo» ha concluso Scioni.

 

Menu