RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Basket, arriva il derby contro San Salvatore. Caldaro: «Evitiamo gli errori commessi contro la Virtus»

Pubblicato il

L’entusiasmo scaturito dall’eroica vittoria di sabato scorso contro San Giovanni Valdarno rappresenta un ottimo viatico per il CUS Cagliari, alle prese con il derby di sabato pomeriggio in casa del San Salvatore.

La squadra di Federico Xaxa arriva alla delicata sfida in condizioni di classifica lusinghiere: gli ultimi 3 successi consecutivi hanno infatti consegnato il terzo posto in coabitazione con Ariano Irpino. Da molti addetti ai lavori il CUS viene indicato come la squadra del momento, ed effettivamente la sfida contro la Galli ha evidenziato una volta di più lo spirito guerriero di Striulli e compagne: «Ricorderemo per lungo tempo la partita di sabato scorso – commenta l’ala Eugenia Caldaro – è stata una vittoria importante per la classifica, ma soprattutto per consegnarci ulteriore consapevolezza nei nostri mezzi”. Le cussine sono state trascinate da una Striulli in formato super: “Sono felicissima che sia il mio capitano – ammette – oltre a essere una delle migliori interpreti della categoria nel suo ruolo, è sempre pronta a darti una mano, sia dentro che fuori dal campo. È davvero fondamentale per noi».

Nella sfida di via Vienna, il CUS cercherà di evitare gli errori commessi in occasione del primo derby stagionale contro la Virtus: «Dovremo evitare una approccio troppo emotivo – spiega – contro il San Salvatore mi aspetto una partita dura, fatta di buona pallacanestro ma anche di intensità e contatti».

Assieme a Striulli, Caldaro è proprio la giocatrice che incarna meglio lo spirito del nuovo corso del CUS. La giovane ala vicentina si è infatti ambientata al meglio a Cagliari, dove ha deciso di proseguire i suoi studi: «Sto frequentando il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia dello Sviluppo e dei Processi Socio-Lavorativi – afferma – tra lezioni e allenamenti, le mie giornate si svolgono quasi per interno all’interno del complesso di Sa Duchessa. Mi piace l’ambiente universitario, e cerco spesso di fare “squadra” anche con i colleghi di corso in modo da creare un gruppo di studio affiatato. Cagliari mi piace tanto, e qui ho avuto la fortuna di trovare una società che guarda prima di tutto al benessere delle persone»

Palla a due sabato 7 dicembre alle 18 al Palasport di via Vienna a Selargius (CA). Gli arbitri designati sono Michele Meli di Ravenna e Marco Ragionieri di Bologna. La gara verrà ripresa dalle telecamere di Directa Sport e sarà trasmessa, a partire da lunedì, sul sito directasport.it.

[Agenzia Uffici Stampa DirectaSport – Foto di Andrea Chiaramida]

Guarda l’intervista sulla pagina facebook:

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30