1. Home
  2. Scherma
  3. Scherma, dodici spadisti qualificati alla prima prova Open

Scherma, dodici spadisti qualificati alla prima prova Open

Cinque qualificate nella Spada Femminile e sette qualificati per la Spada Maschile. Il CUS Cagliari conquista dodici dei venti posti disponibili per la prima Open nazionale in programma nelle prossime settimane a Bastia Umbria. È questo il verdetto della prima gara stagionale regionale di scherma disputata al PalaCUS B nella giornata di domenica 29 settembre.

Spada Femminile Terzo posto per Francesca Costa e Laura Paoni sconfitte in semifinale per 15-12 da Isabella Fuccaro (Accademia D’Armi Athos), che ha poi vinto la gara e da Caterina Lixi (Accademia D’Armi Athos) per 11-15. Settimo posto per Elisabetta Spinas che perso ai quarti di finale contro la Lixi per 8-15; ottava Chiara Pupillo sconfitta anche lei ai quarti dalla Fuccaro 12-15. Quattordicesima Rebecca Sesler Tanas, diciottesima Rosa Maria Cabula e diciannovesima Stefania Cabras.

Spada Maschile Anche tra gli uomini, il CUS raggiuge il gradino più basso del podio con Alessandro Lusso, fermato in semifinale da Alberto Montixi (Club Scherma Cagliari), vincitore della gara, per 13-15. Quinto posto per Valentino Atzori superato ai quarti dal suo compagno di sala Lusso (11-15), ottavo Luca Diana battuto da Gianluca Manca (Circolo Schermistico Sassari). Fuori dai primi otto, Walter Lusso, nono classificato; decimo posto per Franco Sainas, undicesimo Giovanni Floris, dodicesimo Andrea De Magistris, 18esimo Francesco Pupillo, 19esimo Alessandro Masala, 30esimo Francesco Vidini, 31esimo Leonardo Sirigu, 35esimo Antonello Garau. 

Menu