RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Volley, BM: il derby va al Sarroch

Pubblicato il

Il Sarroch fa suo anche il secondo derby stagionale con un netto 3-0. Risultato meritato per la squadra di coach Mocci, che ha dimostrato di essere superiore contro un CUS Cagliari Sandalyon che non ha saputo accelerare nei momenti decisivi.

Partenza da incubo per gli universitari che soffrono tremendamente il servizio di Donzella e Skuodis, tanto che coach Ammendola è costretto a giocarsi subito un tempo per raddrizzare la situazione. I rossi tornano in campo con maggiore determinazione e con muro e Palmeri si riportano sul 12-12. Tanti errori al servizio da ambo le parti, Sarroch prova a scappare con Skuodis ma Enna risponde con un mani out. Entra Maciocco in battuta e gli ospiti affondano in maniera decisiva sfruttando anche il muro in maniera letale. Si chiude con un attacco di capitan Romoli sul 21-25.

Più con carattere che con tecnica: parte con questo piglio il secondo parziale dei ragazzi del CUS Sandalyon che nonostante un Sarroch arrembante al centro conducono di misura il match a metà set (14-13). Enna è più propositivo in attacco e la battuta è più incisiva del primo set, ma è ancora il servizio di Maciocco a essere decisivo per il sorpasso di Sarroch: il figlio d’arte con sei battute consecutive ribalta il set (dal 18-16 al 18-22). Ammendola gioca la carta Zampar che riporta sotto i suoi ma i fratelli Romoli e Fabbio chiudono il set sul 25-21. Ospiti sopra 2-0.

Il nervosismo è alto come in ogni derby e spuntano cartellini per qualche decisione molto dubbia e conseguenti proteste. In questo clima ne approfitta il Sarroch che non concede punti diretti e approfitta degli errori dei padroni di casa. A metà set il punteggio è di 8-13. Dalla panchina rientra Zampar per Enna ma Romoli e compagni dilagano. Gli universitari tentano una timida reazione ma è tutto inutile: finisce 25-20 per il trionfo dei gialloblù ospiti.

«Sarroch ha fatto una bella gara – spiega coach Ammendola a fine gara – noi siamo rimasti in partita per gran parte dei set ma nei momenti decisivi hanno giocato meglio di noi. È stato comunque un bello spettacolo per il numeroso pubblico presente al palazzetto, pieno in ogni posto».

CUS Cagliari Sandalyon – Sarroch Pol. CA: 0-3 (21-25, 21-25, 20-25)
CUS Cagliari Sandalyon: R.Muccione, Palmeri, N. Muccione, Enna, Cristiano, Loddo, Pau (L), Zampar, Vitali, Cassaro, Taccori, Ghiani, Chialà. All. Simone Ammendola.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30