RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Volley, terzo successo di fila per il CUS Cagliari Sandalyon

Pubblicato il

Universitari in campo con Enna al posto di Zampar ancora non in perfette condizioni fisiche, per il resto solito sestetto di fiducia. La partita vive subito di alti e bassi, con belle fasi di gioco alternate a errori evitabili. Nessuna delle due squadre prevale fino al 18: è Fiumicino a schiacciare il pedale dell’acceleratore piazzando un mini parziale di 4 punti che conserva fino al termine del set chiuso per 22-25.
La strigliata di Ammendola nella pausa porta i suoi frutti: partenza a razzo e allungo su battuta di Enna, al primo time out il punteggio è 7-3 e a metà set il divario si allunga fino al 12-6. Gli ospiti non ci stanno e guidati da Osak e Buffa provano a riavvicinarsi fino al 14-13. Il Cus si poggia ancora una volta sulla garra siciliana di Palmeri, che da inizio gara è infuocato: 20 punti in due set, partita nuovamente aperta (1-1, 25-19 il secondo periodo).
Ancora una volta gli universitari partono forte e costruiscono il filotto sull’insidiosa battuta di Enna, mantenendo un buon margine di vantaggio grazie a Cristiano e ai fratelli Muccione, oltre al solito Palmeri, che chiude, stavolta con un perentorio muro, il set sul 25-20.
Sotto nel punteggio totale dopo un ottimo inizio, Fiumicino parte bene nel quarto e mantiene un discreto margine sfruttando i tanti errori dei padroni di casa, che non riescono a mettere palla a terra. Ma con grinta e personalità Pau e compagni rimangono aggrappati alla partita, arrivando al pareggio sul 22. Ammendola a questo punto pesca l’asso dal mazzo: è Luca Vitali, che entra in battuta firmando un ace e dando la spinta ai suoi per portare a casa set e partita.

“Era importante vincere – è il commento di un soddisfatto coach Ammendola – siamo alla terza vittoria consecutiva che ci permette di preparare con tanto morale una trasferta difficile come la prossima a Sabaudia, prima in classifica a punteggio pieno. Fiumicino si è dimostrata la squadra che ci aspettavamo, gioca una buona pallavolo ed è molto quadrata. Noi dopo un inizio un po’ blando ci siamo sciolti, abbiamo registrato la difesa e siamo cresciuti in tutti i fondamentali”.

CUS Cagliari Sandalyon – Isola Sacra Fiumicino: 3-1 (22-25, 25-19, 25-20, 26-24).
CUS Cagliari Sandalyon: R.Muccione 3, Palmeri 32, Enna 4, N. Muccione 14, Cristiano 9, Loddo 2, Pau (L), Zampar n.e., Cassaro n.e., Vitali 1, Taccori n.e., Chialà n.e., Ghiani n.e.. All. Simone Ammendola.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30