RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Mondo CUS Cagliari, le gare del fine settimana

Pubblicato il

Basket, A2/F: il CUS Cagliari parte da Faenza Domenica 30 settembre alle ore 17.30 al PalaBubani di Faenza parte il campionato di Lega A2 di basket femminile del CUS Cagliari. Rispetto alla scorsa stagione, le ragazze di coach Federico Xaxa si presentano con quattro novità nel quintetto iniziale grazie agli innesti di Erika Striulli, Aneta Kotnis, Chiara Lussana e Silvia Favento in un roster che potrà contare sulle confermate Giulia Ridolfi, Eugenia Caldaro, Rachele Niola e su un nutrito gruppo di giovani come Lavinia Gaetani, Valentina Zucca, Matilde Mancini, Michela Serra, Sofia Sorbellini, Alessandra Aielli, Anna Santoru e Federica Madeddu che sta recuperando dall’infortunio dello scorso marzo. «La squadra avrà bisogno di un po’ di tempo per oliare i meccanismi e le inteseha ricordato il responsabile del basket del CUS Cagliari, Mauro Mannoni, durante la puntata di CasaCUS. L’obiettivo è quello di salvarci con un po’ meno fatica rispetto agli scorsi anni. Abbiamo allestito un roster che secondo noi, parametrato a livello del nostro girone, ha un tasso di esperienza di maggiore, soprattutto nelle esterne». Sulle prime gare della nuova stagione, Mannoni ha ricordato che il calendario non aiuta le universitarie: «Esordiamo a Faenza nel campo della squadra che l’anno scorso si è giocata la promozione nella massima serie con uno spareggio insolito contro l’ultima del campionato di A1. Una squadra che è abituata a certi livelli, si è rinforzata perché ha preso alcuni innesti importanti (Arianna Meschi e Sara Franceschini, Ieva Prėskienytė e Lucrezia Zanetti, ndr) e ha confermato in blocco il roster dell’anno scorso per cui immagino che troveremo una squadra molto avanti nel gioco e nell’intesa. Andiamo comunque a giocarci la nostra partita pronti a dare tutto». Questo il roster delle avversarie: Federica Franceschelli, Licia Schwienbacher, Sara Franceschini, Lucia Morsiani, Simona Ballardini – nel ruolo di giocatrice e allenatrice- Silvia Caccoli, Alice Giorgetti, Lucrezia Zanetti, Serena Soglia, Arianna Meschi, Ieva Prėskienytė.
Queste le altre gare della prima giornata di campionato: sabato 29 settembre in campo San Salvatore Selargius-Orvieto, Campobasso-Athena Roma, Palermo-Pistoia; domenica 30 settembre Spezina-Forlì, Umbertide-Elite Roma; Civitanova Marche-Cestistica Savona; San Giovanni Valdarno-Bologna.

Calcio, Prima Categoria: prima gara stagionale a “Sa Duchessa” – Dopo l’ottima prova di domenica scorsa contro l’Uragano Pirri, la prima squadra di calcio del CUS Cagliari va a caccia della seconda vittoria consecutiva nella gara d’esordio davanti al proprio pubblico. Avversario della gara di domenica alle ore 16.00 nella Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” sarà l’Ilbono. Sulle pagine di diariosportivo.it, il mister Claudio Meloni ha messo in luce la buona prova nell’esordio stagionale, il gruppo «credo sia la nostra arma in più. Ho notato che i nuovi arrivati si sono immediatamente integrati con lo zoccolo duro, una delle cose più belle per un allenatore» e i rivali di domenica: «Mi auguro che i ragazzi riescano a confermare quanto di buono fatto vedere nel match d’apertura. Recuperiamo qualche giocatore che era indisponibile per l’impegno precedente ma dovremmo comunque fare grande attenzione: affronteremo una compagine ostica, scorbutica ed esperta. Non verranno sicuramente a fare una passeggiata» ricordando ancora una volta che sarà importantissimo l’approccio alla gara: «Se entri in campo con la testa molle fai fatica, e ti bastonano».
Queste le altre gare della seconda giornata: Atletico Cagliari-Cardedu; Atletico Settimo-Villagrande; Calcio Capoterra-Uragano Pirri; Gemini Pirri-Virtus San Sperate; Gioventù Sarroch-Serramanna Calcio; Quartu 2000-Atletico Lotzorai; Tertenia-Barisardo; Villasimius-Cannonau Jerzu Picchi.
Seconda giornata anche per i campionati regionali giovanili. Alle ore 09.00, i Giovanissimi di mister Strazzera ospiteranno l’Atletico Cagliari. Due ore dopo toccherà agli Allievi allenati da Bruno Rocchigiani contro l’Accademia Ogliastra.
La FIGC regionale ha pubblicato i gironi del campionato Juniores. La squadra del CUS Cagliari, che sarà allenata da Davide Zini, giocherà nel girone “B” contro Castiadas Calcio, Città di Selargius 1991, Ferrini Cagliari, La Palma Monteuripinu, Muravera, Orione 96, Quartu 2000, Selargius Calcio, Tertenia, Vecchio Borgo Sant’Elia. Prima giornata sabato 13 ottobre.

Hockey su prato, A2/M: al “Maxia” derby contro il Suelli Sabato 29 settembre alle ore 15.00 via al campionato della A2 maschile di hockey su prato. Per i ragazzi di mister Fernando Jorge – nel recupero della prima giornata – sarà subito derby contro il Suelli nel campo della Ferrini Cagliari. Tra i nuovi arrivi del CUS, gli egiziani Amr Khalil e Mohamed Mahmoud e l’argentino Francisco Galan. Confermato lo zoccolo duro della squadra con tanti ragazzi provenienti dal vivaio cussino. «Dopo un inizio difficile abbiamo sfiorato la promozione – ha ricordato il responsabile dell’hockey del CUS Cagliari Enrico Ruffi durante la premiazione della stagione 2017/2018 – con gli innesti di alcuni nuovi giocatori. Quello che è più importante, proseguendo il lavoro fatto qualche anno fa, è stato creare una scuola di hockey. Oggi il CUS vanta più di cento tesserati nella sezione. Per la prima volta siamo riusciti a vincere più titoli regionali giovanili noi rispetto all’Amsicora, non solo una rivale storica ma la Juventus dell’hockey». Oltre al derby tra le due squadre sarde, in campo per il girone A anche Città Tricolore-HC Pistoia e Rassemblement HC-CUSCube Brescia.

CUSCagliari CUP: una nuova sfida a “Sa Duchessa”  –  Scadranno il prossimo 12 ottobre le iscrizioni alla prima edizione della CUSCagliari CUPil torneo di calcio a 5 al centro della città. La competizione si giocherà con una Formula Open: studenti universitari e non per la prima volta insieme, senza distinzioni, senza limiti d’età o di professione. Un torneo che vedrà le squadre impegnate in una partita alla settimana per diversi mesi all’interno del nuovissimo prato sintetico della Cittadella Sportiva di Sa Duchessa. #CUSCagliariCUP è il primo passo per A-Sport, il concept che condivide l’organizzazione e i valori di AteneiKa con la struttura del CUS Cagliari nella Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” per dar vita ad un nuovo modo per vivere lo sport. Sotto la guida di direttori di gara esperti e preparati, in una cornice importante per le squadre, prenderà vita il torneo di calcio a 5 targato CUS; highlights, foto, articoli, pagelle, sitoweb aggiornato costantemente e un primo premio importante:i vincitori del torneo si aggiudicheranno due notti presso il Resort 4 stelle “Perdèpera” immerso nella splendida cornice ogliastrina di Cardedu In aggiunta l’iscrizione alla seconda edizione sarà gratuita. La quota di iscrizione al torneo è di 300 €, per ogni partita ogni squadra dovrà sostenere un costo aggiuntivo di 30 €. A conti fatti i giocatori non supereranno una spesa di circa 5 euro a partita (iscrizione iniziale inclusa); che altro dire, #CUSCagliariCUP è la tua partita settimanale con gli amici organizzata al meglio: il costo è lo stesso ma ci si diverte di più. Per info e iscrizioni chiama il 331.8802600 oppure visita la pagina facebook A-Sport e il sito www.cuscagliari.it/cuscagliaricup

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30