RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Il nuovo CUS Cagliari Sandalyon nasce dalle proprie fondamenta

Pubblicato il

Si riparte dallo zoccolo duro della scorsa stagione. Il Cus Cagliari Sandalyon, reduce da una salvezza all’esordio nel campionato nazionale di serie B dello scorso anno, si poggia sulle spalle larghe del gruppo che nella stagione appena conclusa, tra mille difficoltà, ha ottenuto una salvezza tanto difficile quanto meritata.
Una scelta voluta e condivisa da staff tecnico e società, per dare continuità a un percorso di crescita del settore volley, a partire dai tanti giovanissimi che ben hanno figurato alla prima apparizione in un campionato nazionale.
A capeggiare il gruppo ci sarà il totem Gabriele Cristiano, che per palmares, età e carisma sarà ancora una volta il vero leader dei rossoblù. Sardi D.O.C. anche gli altri due confermati nel reparto centrali, Paolo Loddo e Nicola Angius.
Autore di un grande finale di stagione in cabina di regia, prosegue il matrimonio con il Cus anche Luca Vitali, mentre tra i laterali vestiranno anche in questa stagione la maglia cussina Nicola Muccione e Gabriele Zampar. Insieme a loro, si rivedranno le facce fresche di Marco Cassaro, Mauro Taccori e Donato Chialà, giovani ma già a loro agio tra i compagni più esperti.
Rispetto alla scorsa stagione si registrano gli addii dei “vecchietti” Yari Orrù e Alessio Cadeddu, che hanno deciso di appendere le ginocchiere al chiodo dopo aver completato la missione salvezza al culmine di una carriera di alto livello, oltre a quelli dello sfortunato Federico Moretti, di Giorgio Garzia, Nicola Congiu e Stefano Durante.
Chiuso l’importante capitolo delle riconferme, dalla prossima settimana saranno ufficializzati i nuovi acquisti di atleti e staff per la stagione 2018/2019.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30