RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Futsal Femminile, al PalaCUS la prima contro la Top Five, Boi: «Finalmente si inizia»

Pubblicato il

Si parte. Sabato alle ore 15.15 al PalaCUS – a porte chiuse – il CUS Cagliari futsal femminile giocherà la prima gare del campionato di A2 femminile contro la Top Five. «Finalmente si inizia. Sono stati mesi difficili e non è stato facile riprendere ad allenarsi in condizioni differenti da quelle precedenti. Abbiamo dovuto avere pazienza per assestarci con i nuovi protocolli, ma il futsal è uno sport che richiede tanta pazienza nel suo gioco e l’abbiamo dimostrato» racconta mister Fabrizio Boi.

«Dai sei settimana che ci alleniamo giornalmente con una squadra nuova e numerosa. Abbiamo fatto tanto lavoro e le ragazze sono state disponibilissime nel seguire me e il mio staff. Pretendo tanto da loro e credo l’abbiano capito: ogni allenamento dobbiamo dimostrare di crescere. Abbiamo tanto da dare e sabato vogliamo iniziare a dimostrarlo a noi stessi» prosegue il tecnico. «Abbiamo fatto un buon lavoro fisico e mentale. Dobbiamo continuare così e sono sicuro che potremo toglierci qualche soddisfazione»

Sulla avversarie della prima giornata: «Sono un po’ una incognita ma è una società che ruota nel campionato nazionale da diverso tempo e l’anno scorso ha fatto un percorso simile al nostro con la promozione in A2 e la vittoria della Coppa Italia di categoria. Dobbiamo avere rispetto per loro ma allo stesso tempo dobbiamo essere concentrati e intensi. Giochiamo in casa e in ambito nazionale dobbiamo far valere questo fattore».

Queste le altre gare della prima giornata: Cometa-Mediterranea Calcio a5; Duomo Chieri-Audace Verona 1998 C5; Italgirls Bregenze-Città di Thiene C5; Jasnagora-Pero; Vip C5-Padova Femminile.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30