1. Home
  2. Volley
  3. Premio USSI al CUS Cagliari volley!

Premio USSI al CUS Cagliari volley!

Importante riconoscimento per il CUS Cagliari Volley. La squadra del sodalizio universitario riceverà il premio USSI Sardegna (Unione Stampa Sportiva Italiana). La cerimonia di consegna del premio si terrà martedì 21 novembre alle 15.30 al Teatro Centrale di Carbonia. 

Nella motivazione, il gruppo sardo giornalisti sportivi “Antonio Cardia” ha conferito il premio “Per la storica promozione in Serie A3 che ha riportato la Serie A di pallavolo in Sardegna dopo 15 anni”.  I Premi Ussi vengono assegnati agli atleti e alle squadre sarde che si sono messe in evidenza nell’ultimo anno.

“Da Filippo Tortu a Dalia Kaddari, da Lorenzo Patta a Stefano Oppo passando per i rappresentanti del Cagliari Calcio, Gigi Datome, i fratelli Mancosu, Daniele Dessena, gli arbitri Antonio Giua e Giuseppe Collu, il giudice sportivo della Serie B Ines Pisano, la presidentessa della Fondazione Giulini, Ilaria Nardi, Olbia e Torres, Sarroch e Cus Cagliari volley, Catalana Alghero baseball, Raimond Sassari pallamano, Quattro Mori femminile di tennistavolo, Maracalagonis di badminton” si legge nella nota di presentazione. Tra i giornalisti, previsto un premio per Veronica Baldaccini e Giorgio Porrà. Un riconoscimento anche al collega Ignazio Caddeo che ha vinto la sua battaglia contro un serio problema di salute. Il Premio Joseph Vargiu, dedicato al pugilato, è destinato a Cristian Zara, fresco campione italiano dei Gallo. Partecipano il presidente della Federazione nazionale della stampa Vittorio Di Trapani, il vicedirettore della Gazzetta dello sport Stefano Agresti. Saranno presenti a Carbonia anche i familiari di Davide Astori che consegneranno il Premio intitolato al loro figlio. Resta, al momento, il riserbo sul nome del personaggio che è stato indicato dalla stessa famiglia Astori e che verrà svelato nei prossimi giorni. Lealtà sportiva e serietà sono gli elementi che ogni anno sono alla base della scelta”

“L’evento, organizzato dall’Ussi Sardegna con la collaborazione del Comune di Carbonia e dell’Associazione Sturmtruppen, prevede il patrocinio di Regione Sardegna, Ussi, Ordine dei Giornalisti della Sardegna, Assostampa Sardegna, Coni Sardegna e avrà la copertura delle principali emittenti tv e della stampa nazionale e locale” conclude la nota di presentazione.

[Foto di Andrea Chiaramida]
Menu