RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Basket, A2F: CUS Cagliari corsaro a Roma!

Pubblicato il

Vittoria importantissima per il CUS Cagliari sul campo dell’Athena Roma. Le ragazze di coach Xaxa battono le romane con il punteggio di 53-62 (parziali 18-15, 7-12, 10-17, 18-18).

Nel primo quarto, la padroni di casa tengono il loro vantaggio costante sul +7 grazie Russo e Bernardini mentre il CUS si rifà sotto con i canestri della Kotnis. I tiri liberi di Striulli e Ridolfi portano il distacco a -5. I due liberi della Piacentini trovano la risposta della Saias (2 punti) e un altro libero segnato dalla Puggioni. Nel secondo quarto, dopo una prima accelerata delle romane, la tripla della Saias e i due punti della Striulli danno la carica alle compagne che trovano il pareggio a quattro minuti dalla fine grazie al doppio libero realizzato dalla capitana. È sempre la Striulli a mettere la freccia e a concretizzare il sorpasso.

Dopo l’intervallo lungo, il CUS corre e arriva sino al +11 anche grazie alla Kotnis, autrice di sette punti sui 9 nei primi minuti del quarto. Il distacco tra la due squadre si allunga e diminuisce di sette e nove punti e il quarto si chiude con i due punti della Caldaro. Nell’ultimo quarto, i due liberi della Kotnis riportano il CUS sul +11 prima dei quattro punti della Gelfusa (libero più tripla) e con la Grimaldi si arriva al +6 per le cagliaritane. I due liberi della Favento vengono neutralizzati da canestro della Volponi. Striulli (3 punti) , Saias (5) e Kotnis (4) tengono sotto controllo le avversarie pericolose con la tripla della Bernardini e l’ultimo canestro della Cirotti. Alla sirena, il CUS chiude sul +9 e porta a casa due punti d’oro.

Tabellino CUS Cagliari: Favento 4, Kotnis 22, Caldaro 6, Niola 2, Striulli 13, Ridolfi 2. Gaetani, Zucca n.e., Saias 12, Madeddu n.e., Puggioni 1

Tabellino Athena: Raveggi, Grimaldi 11, Russo 6, Gelfusa 10, Bernardini 12, Volponi 2, Piacentini 10, Cirotti 2, Borsetti, Verrecchia, Perroti n.e., Antonelli n.e.

Con i due punti di questa sera, il CUS Cagliari si porta a 22 punti, gli stessi della FeBa Civitanova Marche, ottavo e ultimo posto utile per i playoff, e del San Salvatore Selargius, decima classificata. Le cussine devono ancora affrontare le due squadre nel girone di ritorno. Aumenta dunque il vantaggio sulla terzultima (+10).

 

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30