RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

CUS Cagliari in campo: le gare del fine settimana

Pubblicato il

Atletica, CUS Cagliari premiato alla Festa dell’Atletica leggera sarda. Pinna alla mezza maratona di Assemini

Sabato 8 dicembre nella sala consiliare del Comune di Assemini è in programma la trentasettesima edizione della Festa dell’Atletica leggera sarda organizzata dal Comitato Regionale della FIDAL. Il CUS Cagliari riceverà un riconoscimento per il primo posto nella finale regionale dei Campionati di Società assoluti su pista femminili e per il terzo posto nella finale nazionale “A” bronzo e per la promozione nella “A” argento in programma nel 2019.
Tra gli atleti premiati Camilla Pitzalis per la Medaglia d’argento ai Campionati Italiani Juniores nei 400 (tempo 55.18) e per la partecipazione ai Campionati del Mondo U20 Tampere nei 400 (54.59) e la staffetta 4×400 con record italiano (3.34.00); Eugenio Meloni, argento ai Campionati Italiani Assoluti nel salto in alto (2,14 metri); Mariavittoria Becchetti per la partecipazione alla Coppa del Mondo e ai Campionati Europei nella 50km di marcia (chiuse con il tempo di 4h40’15 e 4h31’41 PB) e la medaglia d’argento ai Campionati Nazionali Universitari nei 5000 (tempo 23:23.13) conquistata con la maglia del CUS Foro Italico; Alessia Farci per la medaglia di bronzo ai campionati Italiani Indoor Juniores nel salto triplo (Mt 11.99 – PB 12.15); Nadia Neri per il bronzo nei 100 ai CNU con la casacca del CUS Sassari (12.06); Elisa Francesca Pintus, bronzo ai CNU nel disco kg 1 (40,17 metri) con la maglia del CUS Sassari; la staffetta 4×100 oro ai CNU con Federica Lai, Francesca Verdecchia, Giulia Mannu e Cinzia Piras e per Giulia Mannu della Delogu Nuoro che ha vinto l’oro nei 100 e l’argento nei 200 ai CNU con la maglia del CUS Cagliari (10.02 e 24.23).
Elisa Francesca Pintus verrà premiata anche per il primo posto nella classifica femminile Challenge 4 Mori. Nella graduatoria, quinto posto per Camilla Pitzalis. Nei campionati Master, premio per Emanuela Baggiolini campionessa italiana indoor nei 400 (1:00.738) e negli 800 con 2.18.24, miglior prestazione italiana. Tra i tecnici, riconoscimenti per Francesca Dessì e Rita De Montis.

Domenica 9 dicembre si torna in pista con la Mezza Maratona di Assemini. Ai nastri di partenza ci sarà anche Claudia Pinna che cercherà di proseguire il filotto di vittorie nella specialità. Ultima in ordine di tempo, la “Cagliari Respira”.

L’atletica è stata al centro dell’undicesima puntata di CasaCUS, il programma in onda sui canali social del CUS Cagliari. Ospite: Sara Paschina.

Basket, A2 Femminile: il CUS va a Campobasso in casa della capolista Magnolia

Trasferta impegnativa per Striulli e compagne. Domenica alle ore 15.30 al PalaVazzieri di Campobasso, il CUS sfiderà la capolista Magnolia. Le cussine ripartono dalla prestazione maiuscola contro Athena Roma grazie all’asse Favento-Kotnis-Striulli che si sta rivelando fondamentale, all’ottima prestazione di Chiara Lussana (14 punti) e alle giovani che crescono gara dopo gara. La squadra di coach Domenico Sabatelli viaggia a vele spiegate: nove vittorie su nove gare disputate in campionato e con una sfida da recuperare, la gara contro Civitanova Marche in programma il prossimo 19 dicembre. Tra le giocatrici da tenere d’occhio, l’ala/guardia classe 1997, Giulia Ciavarella, andata in doppia cifra nelle ultime sette gare consecutive (23 punti contro La Spezia e Forlì), la play Sara Marangoni, classe 1995 che ha realizzato 21 punti contro Faenza. La sfida sarà diretta da Andrea Bernassola e Lanfranco Rubera.

«La partita di domenica è una partita difficile perché Campobasso è sulla carta una delle formazioni candidate a vincere il campionato e in questo momento la più in forma. Lato nostro siamo reduci da una buona settimana di lavoro e andremo a giocarci la partita consapevoli della loro forza ma con la determinazione di confermare la nostra crescita nel gioco» così il tecnico Federico Xaxa nel presentare la gara.

Queste le altre gare dell’undicesima giornata di campionato: Palermo-Civitanova Marche; Bologna-Umbertide; Forlì-Savona; Elite Roma-San Salvatore Selargius; San Giovanni Valdarno-La Spezia; Pistoia-Faenza; Athena Roma-Orvieto

In settimana, giovanili in campo lontane dalle mura amiche. Le Under13 giocheranno domenica 9 alle ore 11.00 contro la Pirates Accademia Basket; trenta minuti più tardi toccherà alle Under 16 in trasferta contro la Mercede Alghero. Lunedì 10 alle ore 19.30 Under 18 contro le pari età del Basket Quartu al PalaValery. Giovedì 13 dicembre alle ore 16.30 sul campo dell’Astro Cagliari in campo le Esordienti.

Calcio, Prima Categoria: CUS Cagliari a “Sa Duchessa” contro l’Atletico Cagliari

Il campionato della prima squadra del CUS Cagliari calcio riparte dal pareggio per 1-1 contro il Quartu 2000. Un punto importante, ottenuto contro una delle squadre più pericolose del torneo di Prima Categoria. Domenica 9 dicembre alle ore 15.00 nello stadio della Cittadella Sportiva, il CUS Cagliari ospiterà l’Atletico Cagliari. Nelle ultime sei gare, Cabua e compagni sono stati fermati soltanto dal Gemini Pirri e hanno portato a casa undici punti sui 17 totali. I ragazzi allenati da Carlo Saba sono al quarto posto in classifica con 21 punti e arrivano da una serie positiva di tre gare: due vittorie contro Atletico Settimo e Capoterra e un pareggio contro il Gemini Pirri.

Queste le altre gare della dodicesima giornata: Atletico Settimo-Gioventù Sarroch; Barisardo-Uragano Pirri; Capoterra-Quartu 2000; Cannonau Jerzu-Ilbono; Gemini Pirri-Villagrande; Tertenia-Serramanna; Villasimius-Atletico Lotzorai; San Sperate-Cardedu.

Nei campionati regionali giovanili, gare in casa per la Juniores Regionale (girone B) contro l’Orione e per gli Allievi Provinciali (gir.B) contro il Dif Serramanna rispettivamente alle ore 16.00 e alle 18.00. Sempre sabato alle ore 16.00, sfida in trasferta per i Giovanissimi Provinciali contro la Frassinetti Elmas. Domenica alle ore 9, i Giovanissimi Regionali (gir.A) giocheranno in casa contro l’Orione 96 mentre alle 11.00, Allievi Regionali (Gir.A) saranno impegnati fuori casa contro il Fulgor Imperial.

Futsal, turno di riposo per la prima squadra

Fine settimana di riposo per la prima squadra del CUS Cagliari futsal nel campionato di serie C2. Gli universitari hanno messo a segno sette vittorie su sette gare e sono a +6 dalla seconda in classifica, la Dym Sport, fermata in casa dallo Sporting Lanusei per 2-3.

Queste la gare dell’ottava giornata: San Sebastiano Ussana-Selagas C5; Villaspeciosa-CFC Quartu; Gonnesa calcio a5-San Pio X; South West Sport-Dym Sport; San Sperate-Carbonia C5; Sporting Lanusei-Parco Cross Città di Serrenti.

Hockey su prato: U14 maschile vincente

Nelle gare della settimana, l’Under14 maschile del CUS Cagliari ha battuto l’Amsicora B 13-0 grazie ai cinque gol di Pietro Ortu e di Esposito, la doppietta di Onnis e il gol di Luigi Ortu. I giovani hockeisti confermano così il loro buon momento di forma.

Scherma, atleti in pedana per i campionati regionali Cadetti e Under23 di Spada e Fioretto. In palio anche il sesto trofeo “Rafaele Zicca”

Giornata ricca per la scherma giovanile sarda. Domenica 9 dicembre al Palazzetto dello Sport di Sestu in via Dante Alighieri sono in programma i campionati regionali Cadetti (U17) e Under23 di spada e fioretto maschile e femminile e di fioretto maschile organizzati dall’Accademia d’Armi Athos. Nutrita la partecipazione degli atleti del CUS Cagliari con 23 atleti in gara. Si parte alle ore 09.30 con il Fioretto maschile e femminile. Nei cadetti Luca Corrias, Tommaso Garau, Luca Ribaudo, Michele Giovanni Trincas, Margherita Paoni, Sofia Paoni e Gaia Ruggeri . Nella categoria U23 Giaime Maria Corda e Anna Rosa Masoni. Alle ore 12.30 spazio alla Spada Maschile e Femminile U17 con Luca Diana, Giovanni Floris, Alessandro Masala, Silvia Cocchi, Margherita Paoni, Sofia Paoni, Tanas Rebecca Sesler, Eleonora Spinas.
Alle ore 14.30 toccherà alla Spada Maschile e Femminile U23 con Filippo Maria Cassenello, Francesco Piras, Enrico Vargiu, Valentino Atzori, Alessandro Lusso, Francesco Pupillo, Francesca Costa, Anna Rosa Masoni, Laura Paoni, Chiara Pupillo e Margherita Meloni.
Alle ore 15.30, Luca Ribaudo e Michele Giovanni Trincas saliranno nuovamente in pedana per la sciabola individuale maschile, disciplina reintrodotta dopo vent’anni in Sardegna. La partecipazione del CUS Cagliari è in continuità con la storia e la tradizione del settore.
In palio anche il sesto memorial dedicato a Rafaele Zicca. Il maestro è stato per trent’anni uno dei protagonisti della scherma cussina prima di fondare, nel 2007, l’Accademia d’Armi Athos.

Volley, il CUS Cagliari Sandalyon contro Roma 7 Volley al PalaCUS

Il CUS Cagliari Sandalyon in casa al PalaCUS cercherà si sfruttare al meglio il fattore campo contro Roma 7 Volley, avversario ostico che arriva a Cagliari dopo la vittoria per 3-0 contro il Volley Club Orte. Tutti in campo sabato alle ore 15.00. Cristiano e compagni sono stati fermati sabato scorso dalla capolista Sabaudia ma non devono dimenticare le tre vittorie di fila centrate nelle gare prima della trasferta romana.

Ammendola: in casa nostra gli altri ci devono temere «Roma 7 è una squadra che la scorsa stagione ha rischiato di entrare ai playoff, hanno confermato l’ossatura cambiando soltanto il libero e si poggiano sui due fratelli Morelli, palleggiatore e schiacciatore. Noi veniamo da una buona gara contro la squadra che sta dominando il campionato e nonostante la sconfitta siamo ancora più consci delle nostre potenzialità. In casa nostra sono gli altri a dover temere noi, tranne la prima giornata abbiamo sempre fatto risultato e vogliamo continuare a far felice il numeroso pubblico che viene a sostenerci ogni partita» così il tecnico del CUS Cagliari Sandalyon nel pre-partita.

Queste le altre gare della nona giornata: Lazio Pallavolo-Isolasacra Fiumicino; Volley Club Orte-Olimpia Sant’Antioco; Fenice Pallavolo-Ist.Estetico Sabaudia; Pallavolo Olbia-Virtus Roma; Volley Anguillara-Civita Castellana; Volley Roma-Sarroch.

Christmas CUP al CUS Cagliari. Sabato 15 dicembre tornei aperti di calcio a 5 , tennis e volley

Il Natale sui campi del CUS Cagliari arriva prima. Sabato 15 dicembre tutti in campo per la Christmas CUP. Dal primo pomeriggio e fino alla tarda serata nella Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” sono in programma i tornei di calcio a 5, tennis maschile e femminile e di volley misto. Alle gare potranno partecipare tutti: universitari e non; atleti; genitori. Per registrare la propria squadra basta recarsi nella segreteria studenti, al piano terra della sede sociale del Cagliari. L’iscrizione ha un costo di 10 euro a giocatore, nei quali è compreso l’apericena in Casa CUS. Le iscrizioni scadono giovedì 13 dicembre.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30