RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Unione Sarda – Bis di Sarroch, prima per il Sandalyon

Pubblicato il

Tratto da L’Unione Sarda di lunedì 23 ottobre 2017 / Sport Vari (Pagina 58 – Edizione CA)

Due su due per il Sarroch: la squadra di Chicco Balletto è l’unica delle sarde di serie B ad aver vinto entrambe le partite di questo avvio di stagione. E l’ultima l’ha fatta sua a Roma con una bella rimonta. Sotto di due set (il secondo perso 31-33) non si è persa d’animo ed è riuscita a riaprire i giochi imponendosi al tie break. «Perchè quest’anno siamo molto più forti sul piano mentale», spiega lo stesso coach; «stiamo lavorando tanto su questo aspetto. Nonostante i due set persi eravamo tranquilli: stavamo giocando bene e ne eravamo consapevoli. Ecco, abbiamo tenuto il livello di gioco, non ci siamo innervositi e siamo migliorati in contrattacco».

Due punti li ha portati a casa anche il CUS Cagliari Sandalyon vincendo al tie break in Campania benchè privo dell’infortunato Moretti. «Non è facile giocare senza un uomo del valore di Moretti: era importante vincere dopo il suo infortunio», commenta ancora Balletto. Unica a bocca asciutta Sant’Antioco che dopo la sfortunata trasferta di Marcianise è stata battuta in casa dalla Roma 7. «Un’avversaria di prima fascia», continua Balletto; «Sant’Antioco non ha fatto punti ma come a Marcianise ha condotto una gara equilibrata».
In campo femminile ad andare a segno sono state Palau (B1) e San Paolo (B2); a mani vuote Alfieri (B1) e Sorso (B2). «Nella prima giornata siamo stati traditi dal nervosismo», spiega Matteo Gramignano, coach della San Paolo; «questa volta, contro le romane del Castello, abbiamo tenuto la tranquillità». Vi danno tra le squadre favorite? «Quel che potremo fare lo vedremo strada facendo. Abbiamo le qualità per far bene, ci manca un po’ il campo». Sorso, neopromossa come voi, è ancora a zero punti. «Non ha cambiato quasi nulla rispetto all’anno scorso e il salto dalla C alla B2 è notevole». Passiamo alla B1. «L’Alfieri ha scelto la linea verde e sa di dover soffrire; Palau è una bella squadra. Ha un buon gruppo, si conoscono e sono unite. E’ una matricola ma può far bene anche in B1».

[Liliana Fornasier]

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MER – VEN 15.30 – 18.30 | MAR – GIO – VEN 9.00 – 12.00