RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Scherma, la meglio gioventù! Sette titoli regionali per U17 e U23

Pubblicato il

La meglio gioventù. Il CUS Cagliari porta a casa sette titoli regionali sui nove in palio ai Campionati Regionali Under 17 e Under 23 disputati a Sestu. Per venti punti sfuma il trofeo per società dedicato al maestro Rafaele Zicca conquistato dall’Accademia d’Armi Athos per 660 punti contro i 640 del CUS Cagliari.

Nella categoria Cadetti, successo per Sofia Paoni nel Fioretto Femminile, Michele Trincas nel Fioretto Maschile e nella Sciabola Maschile, disciplina reintrodotta in Sardegna dopo vent’anni. Gli altri titoli della categoria sono andati a Caterina Lixi nella Spada Femminile e Giacomo Pala nella Spada Maschile entrambe dell’Accademia D’Armi Athos. Tra gli Under 23, il CUS mette a segno il poker: quattro su quattro. Anna Masoni nel fioretto femminile, Giame Corda nel fioretto maschile, Francesca Costa nella Spada Femminile e Valentino Atzori nella Spada Maschile.

Risultati Cadetti. Podio tutto CUS nel Fioretto Maschile. Oltre al primo posto di Michele Trincas, secondo posto per Luca Ribaudo battuto in finale dal suo compagno di sala per 10-15. Terzo Luca Corrias, anche lui fermato da Trincas in semifinale per 9-15. Quinto posto per Tommaso Garau.
Nel Fioretto Femminile, Sofia Paoni si è aggiudicata il primo posto battendo in finale Irene Loriga (Circolo Schermistico Sassarese) per 15-6. Terzo posto per Margherita Paoni, fermata in finale dalla Loriga all’ultima stoccata, 14-15. Settimo posto in classifica per Sofia Ruggeri.
Nella Spada Maschile, secondo posto per Luca Diana battuto dal nuovo campione regionale per 14-13. Quinto posto per Alessandro Masala, ottavo Giovanni Floris.
Nella Spada Femminile, quinto posto per Rebecca Sesler Tanas e Sofia Paoni, nona Margherita Paoni, undicesima Eleonora Spinas, dodicesima Silvia Cocchi.
Nella Sciabola Maschile, Trincas ha battuto in finale Giacomo Lavena dell’Accademia d’Armi Athos per 11-15. Terzo posto per Luca Ribaudo fermato in semifinale da Lavena per 9-15.

Risultati Under23Oltre ai primi posti, il CUS piazza tre atleti sul podio della Spada Maschile con Francesco Pupillo al secondo posto (battuto in finale da Atzori per 15-11) e Francesco Piras al terzo posto (fermato in seminale dal campione regionale per 6-15). Quinto posto per Filippo Maria Cassanello, sesto Enrico Vargiu, ottavo Alessandro Lusso.
Nella Spada Femminile, terzo posto per Margherita Meloni battuta in semifinale da Isabella Fuccaro (Accademia d’Armi Athos) per 6-15 e Laura Paoni sconfitta dalla campionessa regionale per 15-4. Sesta Anna Rosa Masoni, settima Chiara Pupillo.

 

 

[Foto di Sandro Costa]

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30