RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

AteneiKa 2018: si parte! Da venerdì 1 giugno, 10 giorni di “Sport, Music & You”

Pubblicato il

6 facoltà in campo, 1800 iscritti, 30 artisti, 10 sport, oltre 100 volontari. Sono questi i numeri della sesta edizione di “AteneiKa” il festival di sport e musica in programma da venerdì 1 giugno a domenica 10 giugno 2018 sui campi del CUS Cagliari nella Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” in via Is Mirrionis 3. L’evento sportivo è organizzato dal CUS Cagliari, dalle associazioni “Il paese delle meraviglie”e “OlimpiKa” con il contributo dell’Università degli Studi di Cagliari e dell’ERSU. Il motto dell’edizione 2018 è “Sport, Music & You: aggregazione sociale e culturale in modo sano e costruttivo”. La cerimonia di apertura è in programma questa sera alle ore 20.30 e sarà presentata da Elio Turno Arthemalle. 

Facoltà e sport. Sei facoltà alla conquista della “Coppa delle Facoltà”. Studenti e – per la prima volta – docenti, dottorandi, specializzandi e personale-tecnico-amministrativo dell’Università di Cagliari gareggeranno in una o più delle dieci discipline sportive in programma tra  atletica leggera, badminton, basket, calcio a 5, calcio balilla, e-sports Fifa 2018, pallavolo, tennis, tennistavolo, scacchi. In campo le facoltà di Biologia e Farmacia; Ingegneria e Architettura; Medicina e Chirurgia; Scienze; Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche; Studi Umanistici.

Il villaggio di “Sa Duchessa“. Non solo sport nella Cittadella Sportiva. Anche in questa edizione si rinnova la collaborazione con il Centro Commerciale Naturale di Is Mirrionis. Nel villaggio universitario, allestito all’interno degli impianti del CUS Cagliari, i commercianti del quartiere potranno promuovere gratuitamente le loro attività tra gli studenti e i partecipanti. Altra novità di questa edizione è l’apertura verso il mondo dei bambini e delle famiglie grazie alla collaborazione con i Super Animatori. Un modo per lanciare il camp estivo “Estate al CUS Cagliari” che partirà lunedì 11 giugno.

Musica. Condivisione, tutela dell’ambiente, socializzazione e tanta musica. Si parte venerdì 1 giugno con i We Love 90/2000 che per il secondo anno consecutivo apriranno il festival e porteranno il pubblico sulla macchina del tempo per tornare ai primi anni del nuovo Millennio. Sabato 2 giugno sarà la volta del reggae e del cantautorato con Forelock&Arawak, La Marina e Isla Sound Int’l. Domenica 3 giugno con la musica elettronica de Lemandorle e il duo fiorentino Manitoba . Lunedì 4 giugno salirà sul palco Ghemon , uno dei più apprezzati cantanti hip hop della scena musicale italiana. Martedì 5 giugno rock con i Bud Spencer Blues Explosion. Mercoledì 6, Viito e Paletti. Giovedì 7 sul palco il rock dei The Zen Circus. Venerdì si esibirà il rapper romano Mezzosangue. Sabato 9 giugno chiusura musicale con il rapper cagliaritano Cool Caddish. Domenica 10 giugno, al termine delle finali sportive, la cerimonia di chiusura con la premiazione delle facoltà. Le serate musicali inizieranno alle ore 20.30 con Radiolina Showcase, i djset della radio ufficiale dell’evento.

Per Marco Meloni, presidente del CUS Cagliari, “AteneiKa riassume lo spirito su cui intendiamo basare tutte le attività del Cento Universitario Sportivo di Cagliari: un luogo di socializzazione e crescita culturale per gli studenti e la città a partire dalla pratica e dalla competizione sportiva. Durante tutto l’anno abbiamo promosso eventi come questo, come la Coppa Rettore, ci siamo dedicati anche alle campagne di sensibilizzazione per la prevenzione contro i tumori e per un corretto stile di vita. Vogliamo che per 365 giorni l’anno, gli impianti del CUS siano sempre pieni di vita e di energia, aperti alla comunità universitaria e alla città”.

“Per la sesta edizione di Ateneika abbiamo confermato i numeri degli iscritti del 2017 con 1800 studenti universitari che difenderanno i colori della propria facoltà. Un modo far socializzare al di fuori dell’ambito universitario e per creare un network tra colleghi che un giorno potrebbe essere utile anche nel mondo del lavoro” ricorda Alessio Correnti, responsabile eventi del CUS Cagliari. L’obiettivo di quest’anno è quello di migliorare il numero delle presenze nei dieci giorni del festival: “Quando abbiamo iniziato, nel 2013, abbiamo avuto 7500 presenze. Nel 2018 cercheremo di superare le 60mila presenze. L’evento è aperto, è gratuito e si svolge in una location centrale, in un quartiere come quello di Is Mirrionis che può crescere ancora, passando attraverso la cultura, lo sport e gli studenti che sono la linfa vitale”

Social. Sarà possibile seguire la manifestazione sui canali ufficiali Facebook, Instagram e Twitter di Ateneika e del CUS Cagliari. Immagini e risultati sul sito ateneika.com. L’hashtag ufficiale sarà #AteneiKa2018

CTM, potenziate le linee 3-5-8 . Novità per la sesta edizione di Ateneika. In occasione del festival di sport e musica della Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” è previsto un potenziamento notturno delle linee CTM 3, 5 e 8 fino alle ore 00.30. Saranno validi tutti i titoli di viaggio CTM.

Guarda il backstage dalla Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” a poche ore dall’inizio di Ateneika. 

“Kings of Karalis”, il trofeo internazionale di Brazilian Jiu-Jitsu al PalaCUS Sabato 2 giugno dalle ore 17 alle 21 al PalaCUS della Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” è in programma “Kings of Karalis” , il torneo delle eccellenze delle accademie sarde di Jiu-Jitsu, quest’anno diventato internazionale. Oltre a una cinquantina di atleti isolani del calibro di Fabrizio Pilia e del giovanissimo talentuoso Matteo Brodu – si legge dal sito del Comune di Cagliari – con la “4 Super Fights” a contendersi il titolo ci saranno infatti anche i super campioni provenienti dagli Stati Uniti d’America, dalla Slovacchia, dalla Germania e dalla Gran Bretagna come Jay Harridge, per una manifestazione organizzata dall’associazione S’Animu con il patrocinio del Comune

 

La manifestazione è organizzata dal CUS Cagliari in collaborazione con le associazioni Il Paese delle Meraviglie e OlimpiKa, con il contributo dell’Università di Cagliari e dall’Ersu, patrocinati da Regione Sardegna, Comune di Cagliari, CONI Sardegna e Fitet. Media partner dell’evento saranno TCS Telecostasmeralda e Radiolina. Numerosi i partner della sesta edizione: Sbiot, Ichnusa, Macron, Special Olympis Italia (Team Sardegna), Tdm 2000 International, Get Addicted to Sport Values, King of Karalis, MIS, Acqua Giara e Sandalia, Holiday Inn, Playcar, Bevì, Hutalabi Viaggi.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MER – VEN 15.30 – 18.30 | MAR – GIO – VEN 9.00 – 12.00