RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

CNU 2018, atletica: CUS Cagliari d’oro con Mannu e 4×100 donne

Pubblicato il

Le rappresentativa universitaria del CUS Cagliari inizia col botto la spedizione in Molise per i Campionati Nazionali Universitari. Ad Isernia, nella prima gioranta di gare di atletica arrivano due medaglie d’oro con Giulia Mannu nei 100 metri e con la staffetta 4×100 donne composta dalla Mannu, Federica Lai, Francesca Verdecchia e Cinzia Piras. La terza medaglia del sabato in pista arriva grazie ad Antonio Moro nei 100 metri.

Le gare. Nei 100 metri, l’atleta in forza alla Delogu Nuoro ha fermato il cronometro a 12.02, migliorando il suo personale (12.15 registrato a Sassari il 12 maggio scorso). Terzo posto in finale per Nadia Neri, atleta del CUS Cagliari che corre per il CUS Sassari con 12.16. Quarto posto per Cinzia Piras (CUS Cagliari in forza alla Tespiense Quartu) con un 12.18 che migliora il suo personale (12.22 il 24 giugno 2017). Le tre atlete si erano qualificate alla finale dopo aver vinto le batterie di qualificazione rispettivamente con 12.32, 12.24 e 12.51. In serata arriva anche la seconda medaglia d’oro con staffetta 4×100 con Federica Lai (Delogu Nuoro), Francesca Verdecchia (Amsicora), Giulia Mannu e Cinzia Piras con il tempo di 47.77, dodici centesimi più veloci delle staffette del CUS Milano. Nella finale dei 100 maschili, Antonio Moro ha fermato il tempo sui 10.48, stesso tempo del secondo, Marco Giannantoni (CUS Bologna) e ha conquistato il bronzo. L’atleta nuorese si era qualificato con 10.89 vincendo la quarta batteria.

Guarda i video delle gare dei 100 metri (Facebook: Gianni Usala-Mattia Piredda)

In gara per la rappresentativa cagliaritana anche Paolo Caredda, quarto nel Salto triplo con 14,34 metri al secondo salto. Quinto Dante Melis nei 110 ostacoli che ha chiuso la finale al quinto posto con 15.05 dopo essersi qualificato con 15.51; Gabriele Motzo ottavo nei 1500 con 4:00.52; Mattia Piredda diciottesimo nei 400 con 50″01. Tra le donne Giulia Gramignano settima nel Giavellotto con 40,62 metri misura ottenuta al terzo lancio (35.67, 35.81, 35.17, 37.50 la sequenza dei lanci);

Ottimi risultati anche per le atlete che durante la stagione vestono i colori del CUS Cagliari. Oltre al già citato bronzo per Nadia Neri nei 100 arrivano anche l’argento con Mariavittoria Becchetti nella Marcia 5000metri (in gara per il CUS Foro Italico) e un’altra medagllia di bronzo con Elisa Francesca Pintus nel Disco (atleta in gara ai CNU con il CUS Sassari) con 40,17 metri

La spedizione cagliaritana in Molise porta già un piccolo record. Con i due ori di oggi, il CUS migliora i risultati degli ultimi sei Campionati Nazionali Universitari (tre ori totali da Messina 2012 a Catania 2017).

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30