RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Ateneika 2018, prosegue il tour nelle facoltà

Pubblicato il

Manca poco più di un mese al 1 giugno quando i cancelli della Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” si apriranno per il via ufficiale della sesta edizione di Ateneika, il festival di sport e musica organizzato dal CUS Cagliari in collaborazione con le associazioni Il Paese delle meraviglie e OlimpiKa. Dieci giorni sostenuti dal contributo dell’Università di Cagliari e dall’Ersu, patrocinati da Regione, Comune di Cagliari, Coni Sardegna e Fitet. La rassegna si chiuderà il prossimo 10 giugno.

Tour. L’attesa cresce, formazioni e squadre prendono corpo. Gli organizzatori – guidati da Alessio Correnti, event manager del CUS Cagliari e presidente dell’associazione Il paese delle meraviglie – hanno incontrato gli studenti e promosso la manifestazione martedì 10 e giovedì 12 aprile. “Abbiamo visitato il polo di Scienze economiche giuridiche e politiche in viale Fra Ignazio e le facoltà scientifiche della Cittadella universitaria di Monserrato. Un percorso proficuo, con tanta attenzione da parte degli studenti, del personale e dei docenti”. Lo staff organizzatore – ricorda una nota di Unica – va avanti nella promozione della manifestazione con altre quattro escursioni divulgative nelle varie sedi dell’Università di Cagliari. “Martedì 2, mercoledì 3, lunedì 7 e martedì 8 maggio saremo all’opera un po’ ovunque. Durante il tour è possibile iscriversi utilizzando i nostri pc, avere informazioni e provare un gioco tra tennis, calcio tennis, pallavolo. Mettiamo in palio – sottolinea Alessio Correnti – le magliette e i bracciali delle facoltà, e altri gadget della manifestazione. Inoltre, portiamo in giro la A di AteneiKa ciano, che rappresenta il colore che abbiamo scelto per lo sport”.

Novità. La novità dell’edizione 2018 dell’evento – che si tiene con il supporto dell’ateneo e in particolare del pro rettore vicario, Francesco Mola, con l’organizzazione del Cus Cagliari e dalle associazione Il paese delle meraviglie e OlimpiKa – è l’apertura ai giochi al personale docente, dottorandi, specializzandi e tecnico, amministrativo e bibliotecario dell’ateneo, non iscrizioni. La sesta edizione di AteneiKa prevede dieci discipline: atletica leggera, badminton, basket, calcio a 5, calcio balilla, e-sports Fifa 2018, pallavolo, tennis, tennistavolo, scacchi.

Volontari. La manifestazione vola alta anche per il sostegno dei volontari. Gli organizzatori hanno ottenuto da alcune facoltà i crediti per chi organizza AteneiKa. Sono previsti tre appuntamenti con seminari per la parte formativa che precede l’operatività durante l’evento. Le date sono in fase di definizione. Sul sito volunteer.ateneika.com informazioni e modulo per la candidatura. Questo il racconto di Maria, una delle volontarie della scorsa edizione:

 

Record. 1800 partecipanti provenienti dalle sei facoltà, sessantamila presenze, cento volontari: nel 2017 numeri da record. Con oltre duemila gare in dieci sport e sessantamila presenze. Un exploit che gli organizzatori vogliono superare. Con un dettaglio interessante: al debutto della manifestazione nel 2013 ci si fermò a settemilacinquecento presenze.

Non solo sport. Come ogni anno, Ateneika non sarà solo sport ma anche aggregazione e musica. Sul palco allestito nella Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” si esibiranno più di venti tra le migliori band del panorama nazionale come nella scorsa edizione con Nada Malanima, Nitro Wilson, Linea 77 e Canova. Numerosi i partner della sesta edizione. Tra questi, Sbiot, Ichnusa, Macron, Special Olympics Italia (team Sardegna), Tdm 2000 International.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MER – VEN 15.30 – 18.30 | MAR – GIO – VEN 9.00 – 12.00