RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

CUS Cagliari Sandalyon, intervista doppia Cristiano-Angius

Pubblicato il

In attesa della prima in casa del girone di ritorno contro la Polisportiva Volley Cimitile – sabato alle ore 15.00 al PalaCUS- facciamo due chiacchere e qualche risata con i pari ruolo Gabriele Cristiano, 36 anni, totem della pallavolo sarda e Nicola Angius, 24 anni, prima esperienza in un campionato nazionale.

Descrivi il tuo compagno con un aggettivo
Nicola: infinito
Gabriele: indecifrabile

Che rapporto avete instaurato in questi due anni insieme?
Nicola: è difficile riassumerlo in breve. Si potrebbe definire simile al rapporto padre-figlio: io lo aiuto nei lavori da uomo in cambio di denaro. Andiamo piuttosto d’accordo!
Gabriele: abbiamo un ottimo rapporto perché siamo due “biddai”. Però io sono un colletto bianco, lui un tuttofare.

Come valuti la sua prima parte di stagione?
Nicola: Ineccepibile per un uomo di tale stazza e anno di nascita! Ci sono volte in cui zoppica vistosamente a fine riscaldamento ma continua sempre a dare il massimo.
Gabriele: Ha avuto molto spazio e nonostante fosse un esordiente si è ben difeso.

Quali sono i suoi punti di forza e di debolezza?
Nicola: Come uomo e giocatore si può senza dubbi dire che la gentilezza e la disponibilità nei confronti degli altri siano i suoi punti di forza. È sempre pronto a dare una mano o un consiglio esperto. Quanto ai difetti possiamo notare una certa nostalgia ossessiva per i tempi passati (sportivamente parlando). Come uomo direi sicuramente una totale inettitudine per quanto riguarda i lavori manuali: non sa usare i più semplici attrezzi come trapani, cacciaviti e martelli! (Se guardiamo la seconda domanda direi che è un bene.
Gabriele: dal punto di vista tecnico, i suoi punti di forza sono la battuta e l’attacco. In difesa è negato. A muro, se fosse più ordinato, potrebbe raccogliere più frutti.

Che prestazione ti aspetti da lui contro Cimitile?
Nicola: Per noi è una gara importantissima. Spero confermi il suo trend positivo e continui a essere un nostro riferimento in attacco e a muro.
Gabriele: Sabato scorso contro la Fenice ha fatto un’ottima gara. Spero possa dare il suo contributo anche sabato. Per noi è fondamentale il contributo di tutti!

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MER – VEN 15.30 – 18.30 | MAR – GIO – VEN 9.00 – 12.00