RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

CUS Cagliari Sandalyon, Orrù: cinque gare per sapere chi siamo

Pubblicato il

Grinta, estro e tanta esperienza maturata nei campi di serie A e B. Dopo la pausa di campionato, tra il termine del girone di andata e la prima gara del girone di ritorno, scambiamo due parole con Yari Orru, capitano dentro e fuori dal campo della matricola rossoblù.

Yari quale è la tua valutazione sul nostro girone di andata della matricola CUS Cagliari Sandalyon?
Arriviamo al giro di boa soddisfatti di quanto raccolto e con la consapevolezza di avere un gruppo di ragazzi che è cresciuto tanto in questi mesi ed è stato bravissimo a sopperire la mancanza di Federico Moretti che sicuramente sarebbe stato il giocatore più forte del campionato.

Dai 18 a 21 anni di differenza dai 5 piccolini del gruppo. Come vivi questa differenza di età nello spogliatoio e in campo?
La differenza di età con alcuni miei compagni è tanta ma sono tutti ragazzi molto maturi e già responsabilizzati. Io stesso sono sorpreso dell’affiatamento creato all’interno del gruppo. Inoltre tutte le volte che sono stati schierati in campo a turno ci hanno dato veramente una grossa mano e tolto dai guai.

Dopo 3 anni di serie C cosa ti ha convinto a riaffrontare l’impegno di un campionato nazionale?
Ho deciso di farmi questo regalo perchè mi mancava l’agonismo di un campionato cosi importante e per cercare di trasmettere ai miei due figli l’ importanza di praticare uno sport con dedizione e sacrificio. In tutto questo devo ringraziare mia moglie che continua a supportarmi in questa lunghissima avventura che dura ormai da oltre vent’ anni.

Fenice, Cimitile, Junior, Lazio e Sant’Antioco. Cosa ti aspetti da queste 5 partite?
Sabato inizia per noi la fase più importante della stagione, dopo Sant’Antioco sapremo chi siamo. Arriviamo a questo ciclo in ottima forma e sono sicuro che faticheremo tutti insieme per portare a casa più punti possibili e poter poi guardare con serenità il resto della stagione.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30