RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Il 2018 del CUS Cagliari

Pubblicato il

Il 2018 che è appena iniziato sarà un grande anno per il Centro Universitario Sportivo di Cagliari.

Il prossimo 15 gennaio festeggeremo i primi settant’anni della società con una tre giorni di sport che vedrà impegnati i bambini e i ragazzi dell’hockey e del calcio; gli studenti con la fase finale della Coppa Rettore di volley e con il torneo “Aspettando la Coppa Rettore”, torneo di calcio a 7 che inaugurerà i nuovi campi della Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” e sarà un antipasto del torneo che vedrà la luce a febbraio.

CUS 70. La celebrazione dei settant’anni del CUS Cagliari è in programma lunedì 15 gennaio a partire dalle ore 15.30 con l’inaugurazione di StudioCUS, una sala biblioteca e lettura dedicata agli studenti universitari nel piano terra della Sede sociale. Alle 15.45, il PalaCUS diventerà la casa dei ricordi con “Il tempo corre ma noi siamo più veloci. CUS Cagliari dal 1947. Ad aprire la convention sarà il presidente del CUS Cagliari, Marco Meloni con “I nostri 70 anni, il nostro futuro” con il alle 16.00, “Lo Sport è Salute”, la presentazione del progetto “Sport Against Cancer” – reso possibile grazie ad un contributo incondizionato di Bristol-Meyers Squibb e della Fondazione di Sardegna – con gli interventi Francesco Schittulli e Alfredo Schirru, Presidente Nazionale e locale della LILT; il coordinatore scientifico del progetto Daniele Farci della AIOM e l’Assessore Regionale all’Igiene e Sanità Luigi Arru. Alle 16.30, “70 anni di sport universitario” con Angelo Binaghi e Lorenzo Lentini, rispettivamente presidente della Federtennis, membro della Giunta Esecutiva CONI e presidente del CUSI (Centro Universitario Sportivo Italiano). Alle ore 16.45, la premiazione delle “bandiere” e dei capitani del CUS Cagliari. Alle 17.15, “Il CUS per Cagliari e la Sardegna”. Sul palco il Sindaco di Cagliari Massimo Zedda e il Presidente della Regione Autonoma della Sardegna, Francesco Pigliaru. Alle 17.30, la chiusura con “Lo Sport e l’Università” con il Rettore dell’Università di Cagliari Maria Del Zompo e la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli.

Squadre. Il 2018 sarà un anno importante anche per le squadre e per gli atleti che vestono i colori del CUS Cagliari. Il gennaio dell’atletica sarà incentrato sulle prime gare indoor; il basket in A2 femminile dovrà ripartire dopo qualche gara difficile mentre le squadre giovanili dovranno confermare gli ottimi risultati ottenuti nel 2017. Il calcio sarà impegnato nel campionato di Prima Categoria mentre le tante squadre giovanili cercheranno di proseguire sulla buona strada iniziata da settembre. La prima squadra di futsal, impegnata nel campionato di Serie C2 è alla ricerca delle conferme. A metà marzo ripartirà il campionato di A2 di hockey su prato, fermo per la pausa invernale. La prima fase della stagione si è chiusa con la vittoria contro la capolista Città del Tricolore. Ricco anche il calendario della scherma, con alcune importanti gare già nelle ultime due settimane di gennaio. Attenzione anche per il volley – novità delll’anno appena trascorso – con la Serie B Maschile del CUS Cagliari Sandalyon e l’Under 20.

Eventi. Nuovo anno, nuova edizione della Coppa Rettore che quest’anno si triplica con calcio, volley e tennis. Sale l’attesa per l’edizione calcistica, attesa dagli studenti che da febbraio a maggio giocheranno sui campi di via Is Mirrionis. Il volley è una piacevole novità. Il torneo, iniziato a ottobre, ha visto protagoniste otto squadre divise in due gironi da quattro squadre. In lavorazione anche la nuova edizione della coppa dedicata ai tennisti. Confermato il festival di sport e musica “Ateneika”, giusto quest’anno alla sesta edizione e pronto ad aggiornare e superare i record degli anni precedenti.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MER – VEN 15.30 – 18.30 | MAR – GIO – VEN 9.00 – 12.00