RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Trasferta agrodolce per il CUS Cagliari Sandalyon: sconfitta 3-2 a Orte

Pubblicato il

Trasferta agrodolce per i colori rossoblù del CUS Cagliari Sandalyon: il campo di Orte è teatro di una sconfitta per 3-2 che permette comunque di mettere a classifica un punto importante in chiave salvezza, soprattutto in virtù di un avvio insoddisfacente che vedeva i padroni di casa avanti per 2-0. Approccio mentale poco incisivo quello degli universitari, che lasciano i primi due parziali alla mercè di Madonna e compagni, abili ad approfittare del gentile omaggio per portarsi a condurre 2-0. Nel terzo set Ammendola prova a stravolgere la squadra spostando Zampar opposto al posto di Taccori e inserendo di banda il giovane Cassaro. Esordio anche per il neo arrivato Cadeddu nel ruolo di libero. La scossa della panchina provoca i risultati sperati, la correlazione muro/difesa inizia a limitare i laziali e gli attaccanti sardi, da Cassaro a Cristiano, mettono in terra i palloni che scavano i break decisivi nel terzo e quarto set. Si va al tie break, la gara è tiratissima e si gioca fino alle fasi finali sul minimo scarto. La spuntano i padroni di casa per quel briciolo di convinzione in più che non dovrà mancare al Cus nelle prossime due sfide casalinghe contro Sabaudia e Virtus, importanti tappe verso l’obbiettivo stagionale, come sottolinea il coach al termine della gara: “Dobbiamo essere mentalmente la squadra vista dal terzo set, a prescindere da che ci fosse in campo. Grazie a quella “fame” in più abbiamo portato a casa un punto molto importante che ci permette di muovere la classifica e di lavorare con più serenità per chiudere l’anno e preparare al meglio le prime due partite del 2018, nelle quali ci giocheremo un pezzettino di salvezza”.

 

[Filippo Congiu]

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MAR – MER – GIO – VEN 15.30 – 19.30 | MAR – GIO  09.30 – 12.30