RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Basket A2/F, al PalaCUS arriva Fanola San Martino

Pubblicato il

Ora o mai più. E’ giunto il momento di alzare la testa, per le ragazze di coach Xaxa. Oggi alle ore 16, al PalaCus è in programma il big match tra Cus Cagliari e Fanola San Martino di Lupari.

Dovrebbe ripartire da qui la risalita delle rossoblù, da una gara che si presenta a senso unico: la vittoria è l’unica risposta che dovrebbe dare il campo al termine dei quaranta minuti di gioco.

Le avversarie venete, fanalino di coda della classifica con soli due punti, arriveranno sull’isola per accaparrarsi due punti vitali e, per farlo, metteranno tutta la loro aggressività sul parquet. La formazione è giovane e fa della velocità il suo punto di forza: Fietta in regia da ritmo con penetrazioni e spinta del contropiede, la coppia delle lunghe Keys e Baldi invece offrono centimetri e fisicità sotto le plance. Le giallonere rappresentano la seconda maggiore realtà della società, appena dietro al motore trainante della prima squadra che partecipa al massimo campionato di A1 femminile.

Le cussine si presentano a ranghi completi, unica assente la giovane Madeddu ancora in fase di recupero ma presto in campo. La sfortuna sembra essere finalmente accantonata e, la fine dell’anno dovrebbe far decollare lo spogliatoio del Cus Cagliari. Le ultime due gare dell’anno (oggi e venerdì prossimo il derby contro il San Salvatore) sono vittorie da agguantare con convinzione per guardare al 2018 con maggiore positività, sperando nella scalata della classifica. Le possibilità ci sono, bisogna solo iniziare a metterle in pratica da oggi.

[Chiara Rossi]

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MER – VEN 15.30 – 18.30 | MAR – GIO – VEN 9.00 – 12.00