RICHIEDI LA CUS CARD
PRENOTA UN CAMPO

Calcio, mister Meloni: dipende tutto da noi

Pubblicato il

Dopo tre sconfitte consecutive, il CUS Cagliari calcio cerca il riscatto sul campo della Baunese, ultima in classifica a zero punti. “Se entriamo in campo con il pensiero che i nostri avversari sono ultimi in classifica andiamo incontro ad una figuraccia come quella fatta ad Ilbono”  ha dichiarato il mister Claudio Meloni. “In quella occassione abbiamo perso contro una squadra che tecnIcamente era inferiore a noi ma aveva più fame e ha portato a casa il risultato”. Sugli avversari di oggi: ” La Baunese è una squadra che conosco per esperienza personale. Credo sia più forte dell’Ilbono ed è un caso che siano a zero punti. Giocano in casa, ci metteranno in difficoltà e se non saremo all’altezza andremo sotto. Questa settimana ho provato a lavorare sulla grinta. Ho visto molto impegno da parte dei ragazzi. In questo momento dipende più  da noi che dagli avversari. Mi assumo le responsabilità di questa situazione e devo cercare di trovare una soluzione”.

Il tecnico fa il punto sull’inizio di stagione: “La nostra è una squadra giovane e stiamo pagando un po’ di inesperienza. Bisogna lavorare molto sulla psicologia dei ragazzi e trovare una soluzione per venirne fuori perché abbiamo tutte le possibilità. Il gruppo di ragazzi è eccezionale dal punto di vista comportamentale e per l’impegno”. Numerosi i giocatori del settore giovanile in campo: “Al momento in pianta stabile in prima squadra ci sono Fabio Marongiu (capitano degli Allievi dell’anno scorso) e Alessandro Vargiu entrambi del 2000. Nelle ultime settimane ho aggregato Alessandro Perrotta, Antonio Solinas e Leonardo Fadda che arriva dalla Ferrini. Conosco gran parte dei ragazzi della Juniores e a rotazione faranno parte della rosa. A me piace lavorare con una rosa ristretta per non penalizzare chi sta fuori”.

Via Is Mirrionis, 3 “loc. Sa Duchessa” Telefono-Fax: 070 283 816 | cus@unica.it
LUN – MER – VEN 15.30 – 18.30 | MAR – GIO – VEN 9.00 – 12.00